Il nostro Passato

C'era una "Volta" il 1927 e la comunità della Parrocchia San Cassiano in Breccia, oggi quartiere di Como ma all'epoca piccolo Comune della prima cintura urbana della città. La fede dei suoi abitanti era molto forte e le famiglie avevano a cuore la vita parrocchiale. E proprio per favorire la crescita umana e spirituale dei suoi bambini, grazie a un lascito, la comunità diede vita alla sua Scuola d'Infanzia - per tutti da sempre conosciuta come l'Asilo di Breccia - dedicata all'illustre fisico comasco Alessandro Volta. Fu eretta, sin dal 1933, quale Ente Morale. Per molti decenni sino alla fine del '900, hanno prestato servizio le Suore della Congregazione delle Serve di Gesù Cristo. All'impegno ordinario in Parrocchia, offrivano il prezioso ruolo di insegnanti e guide per i bambini dell'Asilo, preparandoli alla futura scuola elementare e avvicinandoli, giorno dopo giorno, all'amicizia con Gesù.

Il nostro Presente

Oggi la Scuola d'Infanzia é eretta quale Associazione privata senza scopo di lucro avente personalità giuridica, ed è regolarmente iscritta alla F.I.S.M. - Federazione Italiana Scuole Materne. Da Statuto il Consiglio di Amministrazione é presieduto dal Parroco pro-tempore della Parrocchia di Breccia. La Scuola intende essere per ogni bambino un ponte tra la famiglia e il mondo esterno e si propone l'obiettivo educativo di favorirne la crescita fisica, affettiva, intellettuale, lo sviluppo della personalità, l'assistenza e la preparazione alla Scuola Primaria, il tutto in una visione cristiana della vita, nel rispetto del primario diritto educativo dei genitori e della pluralità delle loro prospettive valoriali. Le insegnanti Valentina e Manuela sono preziose guide e punti di riferimento per i bambini, le loro famiglie e per l'intera Comunità, che ha sempre più a cuore il suo Asilo di Breccia.